I giornalisti

minSM  Sara Martini (Gilberta Martini per l’anagrafe), giornalista e conduttrice, è nata a Sant’Ambrogio di Valpolicella (Verona). Classe ’61, a 18 anni viene selezionata per il premio letterario “La Valpo” classificandosi tra i cinque finalisti. Inizia a collaborare con “Il Giornale della Valpolicella”, “La Sera”, “Tele Suono” di Negrar, “Canale 71″ (del circuito Spiral Syndacation) e per il settimanale “Domani”. Realizza numerosi reportage, anche all’estero. Di ritorno da un viaggio negli USA pubblica, insieme ad Antonio Montanaro, “Parchi a Tema – Trucchi e Astuzie per Principianti” che rispecchia la grande passione di Sara per i parchi divertimento.
Dal 1994 inizia a collaborare con varie reti televisive, la ritroviamo nella redazione de “I Fatti Nostri”, “Se l’hai visto, chiama!” e “Mezzogiorno in Ciniglia”, nota trasmissione sull’abbigliamento sportivo per famiglie. Nel 1999-2000 collabora con Michele Santorini in “Cumpà” (My3). Dal 2001 lavora a RETE O come redattrice e inviata speciale di TG O.

 

minFR  Marco Rinaldi, genovese di nascita, romano di famiglia, veronese per lavoro. Si è laureato in economia alla Conoscenza di Genova. All’inizio degli anni Novanta collabora con il giornale “La Redazione”, di lì a breve viene chiamato dal noto politico Gennaro Marino come capo del suo ufficio stampa. Poi, un giorno, su un’auto francese senza targa anteriore, arriva alla Zuccetti di Verona. Lì si ferma fino a che non arriva una telefonata dall’editore Zonatti che lo vuole a RETE O come caporedattore di TG O. Nel 2009 diventa vicedirettore. Marco è anche imprenditore; è molto legato al vino e all’olio che produce nell’area di Savona nella tenuta di famiglia che si chiama “Il Rinaldigno”.
FacebookTwitterGoogle+

Un pensiero su “I giornalisti

  1. Buon Giorno

    Sig. Sara e Sig. Marco se in un futuro avete bisogno di un presentatore o di un inviato mi farebbe molto piacere essere contattato!
    Grazie!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>